Per il futuro

I nostri 10 propositi

I nostri 10 propositi

1.Impegnarsi in politiche sostenibili

Nel maggio 2007 abbiamo iniziato a collaborare con il programma di certificazione Rainforest Alliance. L'obiettivo è ottenere l'intera produzione mondiale di bustine di tè Lipton® da piantagioni Rainforest Alliance Certified™ entro il 2015. Per il tè Lipton® Yellow Label in Europa occidentale questo è già realtà.

2. Assicurare una gestione naturale del raccolto

Lipton® si impegna al massimo per ridurre al minimo indispensabile l'utilizzo di fertilizzanti nelle sue piantagioni di tè.

In campi in cui non sia necessario alcun fertilizzante non ne vengono utilizzati.

Nelle nostre piantagioni in Coonor il livello di residui di pesticidi e fungicidi è controllato e mantenuto il più basso possibile, sempre e comunque sotto il Livello di Residuo Massimo stabilito internazionalmente. Nell'area di Kericho non sono presenti parassiti o malattie che necessitino di trattamento, per cui nelle piantagioni di tè non viene utilizzato alcun pesticida.

3. Conservare il suolo

Il problema dell'erosione del suolo può essere diffusa ai Tropici. Ma piantare un'alta densità di piante per ettaro, come ha fatto Lipton® nelle sue piantagioni a Kericho, previene l'erosione del suolo.

Nelle nuove aree coltivate a tè, la conservazione del suolo è perpetuata attraverso sistemi di terrazze, micro-bacini, avena piantata attorno al tè, pacciamatura del suolo e alberi locali piantati lungo i corsi d'acqua. Questi metodi preventivi contribuiscono ad assicurare che non si verifichi alcuna considerevole erosione del suolo.

4. Gestire i rifiuti

Ogni piantagione di tè Lipton® adotta un approccio ecologico, prevenendo l'inquinamento e garantendo una gestione migliore dei rifiuti.

5. Conservare l'ecosistema

Lipton® sostiene che sia doveroso non solo proteggere gli ecosistemi naturali, ma anche ristabilire quelli danneggiati. Il programma di rimboschimento 2000 sta operando per incrementare la biodiversità, la stabilità dei bacini idrografici e la conservazione delle specie di alberi a rischio di estinzione.

Entro agosto 2007 abbiamo piantato mezzo milione di alberi utilizzando più di 69 diverse specie locali. La Foresta Mau, accanto alle piantagioni di tè Lipton® di Kericho, in Kenya, è una vasta area di conservazione.

6. Proteggere la fauna selvatica

Lipton® coltiva i suoi tè nel massimo rispetto della fauna selvatica locale e della biodiversità. A Kericho, in Kenya, possediamo una rigogliosa foresta locale che si estende attorno al fiume Kipletan. In quanto società, contribuiamo alla protezione di questo habitat naturale e della sua biodiversità, piantando diversi alberi e piante. 

Ecco perché i cercopitechi verdi e i colobi, in via d'estinzione, hanno fatto di questa foresta la loro casa, in cui si muovono liberamente. Allo stesso modo a Coonor, nel sud dell'India, non è raro vedere bisonti selvatici masticare erbacce tra le piante di tè.

7. Conservare le risorse idriche

Per le nostre coltivazioni ricorriamo al ciclo naturale delle piogge, evitando quindi l'irrigazione. A causa della loro prossimità al Lago Vittoria, le piantagioni Lipton® a Kericho, in Kenya, traggono beneficio dalla formazione naturale delle nuvole causata dall'evaporazione delle acque del lago. Queste nuvole forniscono tutta l'acqua di cui le piantagioni di tè hanno bisogno.

8.Migliorare la sicurezza sul lavoro

Per mantenere altissimi livelli di sicurezza sul lavoro, Lipton® gestisce un programma di formazione continua per tutti i dipendenti. Questi programmi mirano a ridurre o prevenire gli incidenti o le malattie professionali sul luogo di lavoro.

Ogni singolo lavoratore o residente a Kericho intervistato nell'ambito del programma di certificazione Rainforest Alliance è stato in grado di spiegare correttamente le procedure per prevenire incidenti e malattie professionali.

9. Rafforzare i legami di comunità

Per un insediamento certificato più sostenibile è essenziale interagire positivamente con le comunità circostanti. Oltre ad assicurare buone condizioni lavorative, Lipton® contribuisce anche ai costi delle strade pubbliche all'interno della piantagione.

Doniamo alberi locali affinché siano piantati nelle comunità circostanti, le istituzioni locali e le scuole. Una cifra stimata di circa 0.35$ per ogni kg di tè prodotto nelle piantagioni del Nilgiris viene destinato a programmi sociali diretti ai lavoratori e alle loro famiglie.

10. Trattare correttamente i dipendenti

Lipton® di impegna a trattare i suoi dipendenti in modo corretto e a migliorare la qualità della loro vita. Esattamente come a Kericho, i proprietari delle piantagioni nelle colline del Nilgiris gestiscono programmi comunitari che includono alloggio gratuito e assistenza medica per tutti i dipendenti e le loro famiglie, asili nido e istruzione scolastica per ogni bambino residente nelle proprietà.

TOP